Web4Web.IT - KnowledgeBase   Web4Web.IT - KnowledgeBase

Invia per email
* Il tuo nome:
* La tua email:
* Email destinatario:
Commento:


I dati che mi avete fornito non mi fanno accedere tramite FTP

Per motivi di sicurezza (e come riportato nella mail di attivazione), i dati che vengono forniti in fase di acquisto del piano hosting non consentono volutamente l'accesso via FTP.

Per poter accedere via FTP al proprio spazio web è necessario creare un utente dedicato:
  • Accedi al pannello di DirectAdmin
  • Clicca sul "Gestione FTP"
  • Clicca su "Crea account FTP"
Suggeriamo, per incrementare la sicurezza del proprio piano hosting, di sospendere o eliminare gli account FTP quando non in uso.
Sempre più di frequente, infatti, vediamo compromissioni ai siti dei clienti provenienti da account FTP compromessi. La sospensione o eliminazione di tali account renderebbe impossibile tale tipologia di attacchi.

La procedura che noi consigliamo di seguire per lavorare via FTP è la seguente:
 - Creazione di un account FTP dedicato, magari con username e password randomiche e complesse
 - Utilizzo di tale account tramite il proprio client FTP (FileZilla, Dreamweaver o altri)
 - Cancellazione o sospensione dell'account una volta terminato il suo utilizzo

Se, ad esempio si dovessero caricare o modifica 5 file al sito, basterà creare un account FTP, caricare i file modificati tramite FTP e poi cancellare (o eventualmente sospendere) l'account FTP creto pochi minuti prima.

In caso di successivi utilizzi, bastaerà sbloccare nuovamente l'account oppure crearne uno ad-hoc usa e getta.

Come linea generale, la cancellazione dell'account FTP è sempre preferibile rispetto ad una sua semplice sospensione.
Le password andrebbero impostate in maniera causale e differenti ad ogni utilizzo.

ATTENZIONE: e' tassativo utilizzare al massimo 10 connessioni contemporanee provenienti dallo stesso account FTP e/o dallo stesso IP. Utilizzare più di 10 connessioni, oltre a risultare in un blocco automatico da parte del nostro firewall, comporta anche una violazione contrattuale.



RSS