Espansione serverfarm: siglato accordo per raddoppio banda!


2 utenti stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 2 visitatori).
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Quanti di voi vendono su internet, e quanti di voi ricevono reclami?
» Parlando del più e del meno...
11-10-2010, 23:37 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-10-2010 23:39 da elegos.)
Messaggio: #1
Quanti di voi vendono su internet, e quanti di voi ricevono reclami?
Salve a tutti!

Sono un web designer / developer e di recente ho cominciato a vendere dei miei lavoretti (cioè... UN lavoretto per ora Tongue )... con i soldi che ricevo mi pago l'hosting e ci ricavo qualche extra, diciamo una piccola impresa in erba Smile

Ovviamente i clienti hanno sempre ragione, ma anche no Curtain

Utilizzo un sistema da me creato per far scaricare i contenuti pagati tramite PayPal. È molto semplice: si mette dentro l'email e l'ID della transazione pagata (status: completato), il sistema effettua una chiamata SOAP ai servizi di PayPal ed una volta ricevuto l'OK dall'altra parte legge il file da scaricare e lo manda al browser. In questo modo l'utente finale non sa dove sia realmente il file, così evito leaking vari. Per i clienti che non hanno un account PayPal ho scritto che possono mandarmi una email (con l'indirizzo di posta utilizzato per la transazione) richiedendo il Transaction ID (che appunto è visualizzabile soltanto nelle pagine personali di tale sistema).

Beh, fortunatamente la maggior parte delle persone scarica la cosa e bon, alcuni mi mandano email di supporto alle quali rispondo prontamente...

...ma una piccola parte di utenti mi fanno reclamo su PayPal perché non riescono a scaricare il file (qui ci vorrebbe una faccina tipo :facepalm: ). Ovviamente rispondo al reclamo testando l'accoppiata email/transaction ID e loro si degnano di chiuderlo dopo qualche giorno...

Non mi è mai successo, ma se facessero gli gnorri e decidessero di far reclamo dopo aver scaricato il software? Io posso benissimo dimostrare che il download è lì e che funziona, ma è possibile che possano fare i furbi per 3€? Tra l'altro ad ogni reclamo mi ciulano 2c (non chiedetemi perché ._.)... non è divertente!

Ma la domanda è: quanti clienti, statisticamente parlando, vi mandano reclami? Ci sono persone talmente stupide che non riescono ad usufruire dei vostri servizi, nonostante cerchiate di scrivere le cose il più semplice possibile? Quante volte avreste voluto tirare una martellata al computer pensando che sia il vostro cliente? Tongue

A voi la parola, mentre io Vanish
Trova tutti i messaggi di questo utente
21-10-2010, 09:10
Messaggio: #2
RE: Quanti di voi vendono su internet, e quanti di voi ricevono reclami?
Questa proprio mi mancava xD

Un tipo scarica il software, lo usa, si rende conto che esiste un'alternativa gratuita (quello che usavo io prima di sviluppare questo per offrire maggiori automazioni) dicendo che ha scaricato qualcosa che non rispecchia la descrizione...

lol?

Ovviamente ha "sporto denuncia" a PayPal. Ho deciso di non convertire subito in reclamo dicendogli che ha pagato per qualcosa di descritto e con demo live, se insiste spero proprio che PPmi dia ragione <.<
Trova tutti i messaggi di questo utente
21-10-2010, 20:01
Messaggio: #3
RE: Quanti di voi vendono su internet, e quanti di voi ricevono reclami?
Ne capitano di tutti i colori con Paypal.
La gente ci prova sempre...

:alcool::alcool: :adminpower: :alcool::alcool:

Web4Web.IT - Low Cost Hosting
Pacchetti multidominio a partire da € 10,00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente


Altri utenti che stanno visualizzando questa discussione

2 utenti stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 2 visitatori).
   
Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è attivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.