Espansione serverfarm: siglato accordo per raddoppio banda!


1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Lentezza shared hosting
24-03-2010, 00:06
Messaggio: #51
RE: Lentezza shared hosting
Difficile dare un numero, proprio perchè variabile in base al traffico presente sul server in quel preciso momento.

Le macchine da noi usate sono di fascia alta, non sono assemblati o "scarti".
Tutti con controller raid hardware ed almeno 8 o 16GB di ram, oltre ad essere biprocessore, pertanto una singola macchina non avrebbe problemi a reggere decine di milioni di visite nel suo complesso.
Abbiamo, nella linea professionale, alcuni clienti che gestiscono in media dai 6 ai 10 milioni di visite al giorno su server dedicati meno potenti dei server usati in web4web, quindi non è un problema hardware.

Però, se ad esempio un sito passa da 1000 visite giornaliere a 5.000.000 e la stessa cosa fanno altri siti nello stesso momento, va da se che un qualche problema può saltar fuori. Milioni di visite o anche centinaia di migliaia di visite non sono numeri da shared hosting, ma da server dedicato.

Non so se rendo l'idea. Il problema non è stato causato da un singolo sito, ma anche da quel sito in quel preciso momento, assieme ad altri.
Tant'è che il nostro intervento è stato quello di sospendere più di un sito alla volta.

(a maggior ragione, senza ricevere alcun avviso, se un sito centuplica le visite in poche ore, potrebbe venir considerato anche come malevolo. Noi come facciamo a sapere che si è passati da 1000 visite ad 100.000 perchè è stato pubblicato un link su una rivista?)

:alcool::alcool: :adminpower: :alcool::alcool:

Web4Web.IT - Low Cost Hosting
Pacchetti multidominio a partire da € 10,00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 00:32
Messaggio: #52
RE: Lentezza shared hosting
(23-03-2010 23:17)Gandalf Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1448.html#pid1448Quasi quasi gliele mando, personalizzate web4web Smile

rosa e verde... belle, proprio belle Big Grin Big Grin

(23-03-2010 23:32)mattie Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1451.html#pid1451Sono in parte d'accordo con te, ma attenzione perchè questa non è una scusante se gli applicativi usati sono quelli che vanno adesso. Parliamo di Wordpress che dici essere fatto con i piedi. Probabilmente avrai ragione, ma è il software per blog che va per la maggiore adesso.

questo perchè seguite la moda e non cercate un prodotto adatto alle vostre esigenze. Non esiste mica solo wp

(23-03-2010 23:32)mattie Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1451.html#pid1451Chi prende un hosting da 50-100 euro l'anno solitamente non ha le conoscenze tecniche per ottimizzare il codice. Credo sia compito di chi fornisce l'hosting attrezzarsi per fornire un servizio al passo con i tempi. Wordpress fa schifo? Bene, si faccia un piano hosting più costoso per chi lo usa, sarà poi il cliente a decidere.

Non ti sto dicendo che devi ottimizzare il codice di wp, non mi metto io che sono programmatore php da 10 anni, figurati che se te lo vengo ad imporre. Quello che ti sto dicendo è che wp con piccoli accorgimenti (supercache, ecc...) regge mettiamo 5000 unici al giorno prima di creare problemi, drupal 8000 ...

(23-03-2010 23:32)mattie Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1451.html#pid1451Non è normale però che i server vadano giù perchè un blog wordpress ottiene X accessi in un giorno. E' quel che è successo a me, il mio sito qualche settimana fa è stato completamente chiuso perchè creava problemi a tutti mi è stato detto. Quel giorno fui linkato da un sito famoso e ottenni un boom di visite, peccato che mi costò la disabilitazione Angel
Ora vivo con il terrore che in caso di boom il mio sito venga disabilitato nuovamente, così mi è stato detto dall'assistenza. E' normale? Non credo...

è normale che ti venga disabilitato l'account, che il server cada un po' meno Big Grin Ma lo fanno tutti i provider. Tu vorresti pagare per 1/100 del server e consumare per 10? Non è giusto nei confronti degli altri utenti...
Altri provider non ti spostano mysql su un server dedicato, ti sospendono l'account per uso eccessivo di risorse, ti costringo a passare a piani superiori o addirittura a dedicati. Cosa che potrebbe fare anche w4w (è nel contratto) ma, in questo caso, ha cercato una soluzione che non posso che applaudire, anche a costo di dover mantenere un server solo per mysql.

(23-03-2010 23:32)mattie Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1451.html#pid1451Il tuo discorso lo condividerei solo se l'applicativo usato sia fatto dal vicino di casa, ma non se parliamo di quello che sta diventando uno standard per costruire un blog.

ok, ma parliamo da due punti di vista diversi: tu parli sempre da lato utente, io da quello di programmatore.
Che sia funzionale non lo metto in dubbio, io stesso ho preso spunto da wp per il modulo blog di Kitsune, non non che sia un bel codice.

E con questo chiudo, se volete apriamo un topic apposito, qui siamo OT

[email protected] ha i poteri della super mucca
________
: http://it.linkedin.com/in/pirosauro - Website (offline)
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 00:33
Messaggio: #53
RE: Lentezza shared hosting
(23-03-2010 21:33)Gandalf Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1423.html#pid1423confermo 127. etc come ok per i miei WP invece del local host
permane il 403 clickando dalla sezione Impostazioni MySQL (che da cmnq url http://dominiosito/phpMyAdmin/ )

Quel link è sbagliato.
E' stato disattivato circa 1 mese fa. Deve essere rimasto ancora in giro da qualche parte.

Il link corretto è: x1.w4w.guest.it/phpMyAdmin
(temporaneo, perchè poi a regime ci sarà il suo servino)

Citazione:questo detto io mi ritengo cmnq soddisfatto.

Bel lavoro, bravi

grazie.



(è probabile che per i prossimi giorni ci sia un po di confusione nella gestione database, come ad esempio link non funzionanti o strani comportamenti. Purtroppo questa operazione solitamente si pianifica con svariati giorni, ma oggi siamo stati costretti ad anticipare il tutto pertanto abbiamo dato priorità alla salvaguardia dei dati ed al più rapido ripristino dei siti, non abbiamo avuto il tempo materiale di pianificare l'intervento e ce ne scusiamo)
Allora, ho controllato, ho 2 pacchetti con voi, su entrambi
il comando/link phpMyAdmin dalla Home di DA porta ad un http://x1.w4w.guest.it/phpmyadmin/ che si apre ma non ho i dati (persi col cambio pc) per il login

mentre il phpMyAdmin dalla pagina Impostazioni MySQL butta sul 403 ,
MA su un dominio/pacchetto da:
You don't have permission to access /phpMyAdmin/ on this server. Uri http:/dominio/phpMyAdmin/

su un altro pacchetto con 2 domini da : You don't have permission to access /phpMyAdmin/ on this server.
Additionally, a 404 Not Found error was encountered while trying to use an ErrorDocument to handle the request.
Uri http:/dominio/phpMyAdmin/

_ho swappato 127.0.xx.x per local host ancora in serata e tutto marcia
_ su entrambi posso creare db (che non ho riempito)
_ questo come feedback
_la velocità mi sembra comunque migliorata rispetto agli ultimi gg.
_continuo nel lecchinaggio, perchè un lavoro così tra capo e collo
all'improvviso non è da tutti, indeed.
Bravi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 00:42
Messaggio: #54
RE: Lentezza shared hosting
Grazie lollero, domani sistemeremo le ultime cose sul server (che è temporaneo) e sistemeremo anche quei link morti che portano ad un 403.

:alcool::alcool: :adminpower: :alcool::alcool:

Web4Web.IT - Low Cost Hosting
Pacchetti multidominio a partire da € 10,00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 10:08
Messaggio: #55
RE: Lentezza shared hosting
(23-03-2010 23:22)Gandalf Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1450.html#pid1450
Citazione:Complimenti per la prontezza di risposta, per ora non ho da lamentarmi. Piuttosto sono contento dell'upgrade del servizio visto che il forum in questione sta crescendo a vista d'occhio WhistlingWhistling

Spero che almeno sia migliorata la velocità di accesso al sito...

Direi di si! Tooth
Aspetto fine giornata per dare un giudizio più preciso.
Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 12:51
Messaggio: #56
RE: Lentezza shared hosting
Confermo che la velocità sembra migliore, soprattutto per quanto riguarda la prima apertura del sito, negli ultimi giorni potevano passare anche 5/10 secondi prima che il server rispondesse.Ma aspettiamo qualche giorno per dare giudizi definitivi Biggrin
Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 13:27
Messaggio: #57
RE: Lentezza shared hosting
Attendiamo giudizi.
Intanto abbiamo ordinato un mostro di server per i database.

:alcool::alcool: :adminpower: :alcool::alcool:

Web4Web.IT - Low Cost Hosting
Pacchetti multidominio a partire da € 10,00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 14:26
Messaggio: #58
RE: Lentezza shared hosting
(23-03-2010 23:43)Gandalf Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1452.html#pid1452Solo una precisazione.
Concordo con te che non è normale che il server vada giù per un sito, ma considera che su uno shared hosting i siti sono a centinaia o migliaia, quindi il problema non è il tuo sito, ma anche altri siti che potrebbero avere lo stesso boom di visite nello stesso momento.
Maggiori sono i siti ospitati, maggiori sono le possibilità che altri utenti stiano avendo boom di visite.

Se, ad esempio, oltre a te ci fossero stati altri 10 siti ad avere avuto un boom di visite? Sarebbe impossibile per un hosting provider poter dimensionare un server basandosi sul "boom", tant'è che ci si basa sulla media. Come potremmo noi, dimensionare il server basandoci sul tuo milione di visite (per dirne una) avute oggi e che magari non avrai più per i prossimi 2 anni?

Comunque sia, sarebbe gradito, in generale, avvisarci se si prevedono boom di viste. Così facendo in caso di problemi riusciremmo ad identificare il sito ed a tenerlo sotto controllo maggiormente.

Quella volta siete stati molto chiari, era il mio sito a creare problemi e difatti lo avete disabilitato. E quel giorno arrivai a circa 10.000 visite che non penso possa essere un numero così grande da far cadere i vostri server.

Purtroppo è impossibile avvisarvi prima, come posso sapere se qualcuno linkerà il mio sito?
Come ho scritto prima ora convivo con il terrore di poter essere staccato nuovamente, eppure ho sempre cercato di ottimizzare wordpress con i soliti plugin (es. supercache).

Speriamo nel nuovo server, nel frattempo se qualcuno sa come ottimizzare wordpress si faccia avanti Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 14:27
Messaggio: #59
RE: Lentezza shared hosting
Tornando più in topic: oggi va molto meglio rispetto agli ultimi giorni Wink
Trova tutti i messaggi di questo utente
24-03-2010, 15:05
Messaggio: #60
RE: Lentezza shared hosting
(24-03-2010 14:26)mattie Ha scritto:  : https://www.web4web.it/forum/post-1466.html#pid1466Quella volta siete stati molto chiari, era il mio sito a creare problemi e difatti lo avete disabilitato. E quel giorno arrivai a circa 10.000 visite che non penso possa essere un numero così grande da far cadere i vostri server.

Si, esatto, il suo sito in quel momento stava arrecando problemi agli altri utenti.
Ma la stessa mail, è stata inviata anche ad altri clienti.
Non possiamo, per motivi di privacy, indicare tutti i siti che stanno arrecando dei disservizi, pertanto parlando con lei abbiamo parlato solo del suo sito.

Citazione:Purtroppo è impossibile avvisarvi prima, come posso sapere se qualcuno linkerà il mio sito?

Non sempre è possibile, ma spesso può capitare che si chieda l'inserimento di un link o di un banner pubblicitario su portali molto trafficati. In tal caso, sarebbe gradito un avviso.
Non è certo fondamentale, ma ci aiuterebbe non poco nell'amministrazione del server.

[/quote]
Come ho scritto prima ora convivo con il terrore di poter essere staccato nuovamente, eppure ho sempre cercato di ottimizzare wordpress con i soliti plugin (es. supercache).
[/quote]

Be, in tal caso ci sono sempre i servizi dedicati, che offrono garanzie superiori da ogni punto di vista.

Citazione:Speriamo nel nuovo server, nel frattempo se qualcuno sa come ottimizzare wordpress si faccia avanti Smile

Se fai riferimento ad X2, il nuovo server non alleggerirà quello attuale.
Semplicemente l'attuale sarà congelato e non sarà più possibile attivare nuovi clienti, che saranno invece attivati sul nuovo.

Comunque sia, da alcuni feedback da parte di clienti, sembra che la situazione sia migliorata non poco con l'intervento di ieri.

:alcool::alcool: :adminpower: :alcool::alcool:

Web4Web.IT - Low Cost Hosting
Pacchetti multidominio a partire da € 10,00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente


Altri utenti che stanno visualizzando questa discussione

1 utente stanno visualizzando questa discussione: (0 membri, e 1 visitatore).
 
Discussioni correlate...
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  [SOLVED] Lentezza back end joomla 1.5.26 Son1c 5 23.251 18-03-2013 17:56
Ultimo messaggio: Gandalf
  Info hosting Micro raizer 1 10.320 09-01-2013 18:59
Ultimo messaggio: Gandalf
  due domini con uno shared hosting xywerty 3 16.132 05-06-2012 09:44
Ultimo messaggio: Gandalf
Sad URL assoluta hosting mpmp 2 13.013 30-03-2012 12:34
Ultimo messaggio: mpmp
  Trasferimento hosting e dominio sponge 1 11.780 15-03-2012 23:13
Ultimo messaggio: Pirosauro
  Hosting e domini incrociati 1Dan 2 12.633 10-01-2011 23:13
Ultimo messaggio: 1Dan
  Addendum al regolamento per la sezione Shared Hosting Gandalf 0 8.332 01-06-2010 23:13
Ultimo messaggio: Gandalf
  Forti rallentamenti su Shared Hosting e su web4web.it orochimaru 195 621.940 25-05-2010 15:37
Ultimo messaggio: Gandalf
  L'hosting è sicuro? karim 5 21.109 10-12-2009 23:24
Ultimo messaggio: karim
 
Vai al forum:


Permessi di scrittura
Non puoi inserire nuove discussioni.
Non puoi inserire risposte.
Non puoi inserire allegati.
L' HTML è disattivato.
Il MyCode è attivato.
Le faccine sono attivato.
Il codice [img] è attivato.